FANCIS (S. Negroni) PIGRO
In una notte profonda, un rumore mi desta In una notte profonda, un rumore mi desta
nella mente s’insinua nella mente s’insinua
m tira d bl grss m un’ingria. mi tira due "palle" grosse come un’anguria.
Certo avendone voglia dovrei alzarmi in vestaglia Certo avendone voglia dovrei alzarmi in vestaglia
ma gi faccio fatica quando suona la sveglia ma gi faccio fatica quando suona la sveglia
figurati adesso che notte profonda .............. figurati adesso che notte profonda ..............
Sar un gt.....fancis, Sar un gatto.....pigro,
ch cura adr un rt.....fancis che corre dietro ad un topo.....pigro
perci st chi e v avnti durm perci resto qui e vado avanti a dormire
prch sm strach.....fancis..... perch sono stanco.....pigro.....
Sar un gt.....fancis..... Sar un gatto.....pigro.....
a dr un rt.....fancis..... dietro ad un topo.....pigro.....
Nella stanza qui attigua, il fruscio di una tenda Nella stanza qui attigua, il fruscio di una tenda
il silenzio interrotto il silenzio interrotto
dai cocci di vetro di una bottiglia .............. dai cocci di vetro di una bottiglia .................
ma chil cl st pirla, ma chi questo "pirla",
la cosa alquanto disturba la cosa alquanto disturba
anche se si trattasse di un’ora di punta anche se si trattasse di un’ora di punta
figurati adesso che notte profonda ........ figurati adesso che notte profonda ...........
Sar l vent.....fancis, Sar il vento.....pigro,
da dr i tend.....fancis..... da dietro le tende.....pigro.....
perci st chi e v avnti durm perci resto qui e vado avanti a dormire
e sum cuntent.....fancis..... e sono contento.....pigro.....
Sar al vnt.....fancis..... Sar il vento.....pigro.....
da dr i tend.....fancis..... dietro le tende.....pigro.....
Ma c’ un’ombra che avanza Ma c’ un’ombra che avanza
nel buio della mia stanza nel buio della mia stanza
meglio stare tranquillo meglio stare tranquillo
perch potrei fare una mossa inconsulta. perch potrei fare una mossa inconsulta.
Un profumo di donna Un profumo di donna
che m’inebria e m’inonda che m’inebria e m’inonda
una mano mi sfiora una mano mi sfiora
e avverto il contatto di un corpo ed avverto il contatto di un corpo
che scivola fra le lenzuola ....... che scivola fra le lenzuola .........
Sar un sgn.....fancis..... Sar un sogno.....pigro.....
ma che bl sgn.....fancis..... ma che bel sogno.....pigro.....
perci st chi e v avnti durm perci resto qui e vado avanti a dormire
ch’gh n bisgn.....fancis..... che ne ho bisogno.....pigro.....
Sar un sgn.....fancis..... Sar un sogno.....pigro.....
che bl sgn.....fancis..... che bel sogno.....pigro.....
In una notte profonda... In una notte profonda.....
ma che bl sgn..... ma che bel sogno.....
in balia di una bionda..... in balia di una bionda.....
ma che bl sgn..... ma che bel sogno.....
In una notte profonda... In una notte profonda.....
ma che bl sgn..... ma che bel sogno.....
in balia di una bionda..... in balia di una bionda.....
ma che bl sgn..... ma che bel sogno.....
In una notte profonda... In una notte profonda.....
ma che bl sgn..... ma che bel sogno.....
in balia di una bionda..... in balia di una bionda.....
ma che bl sgn..... ma che bel sogno.....
In una notte profonda..... In una notte profonda.....
ma che bl sgn..... ma che bel sogno.....
in balia di una bionda..... in balia di una bionda.....
ooohh!!.....che bl sgn !! ooohh!!.....che bel sogno !!