AL GIRAMENT (Secchi - Negroni) IL GIURAMENTO
La cipi pr’un brs, la tiri visn La prendo per un braccio, la tiro vicino
savrist che via da dt un basn sapessi che voglia (ho) di darti un bacino
l’m guarda fasenda la facia un p scra mi guarda facendo la faccia un po’ scura
sl’ vra ch’t pisi alra d: gira. se vero che ti piaccio allora d: giuro.
Tl giri s tt, s tt quel cl’ bl Te lo giuro su tutto, su tutto quello che bello
t’la giri ins’l ciel, tla giri ins’i stl te lo giuro sul cielo, te lo giuro sulle stelle
la guarda intl’ari, alsnd la mn guarda in alto, alzando la mano
la scrla la tsta e la disa: jn luntn. scuote la testa e dice: sono lontane.
A snti i campn chi sn(a)n a distsa Sento le campane che suonano a distesa
sa vrat tla giri d sura a la Cša se vuoi te lo giuro sopra la Chiesa
la volta vrs mi la facia d fiulina volta verso di me la faccia da bambina
l’m guarda ridenda e la diš: l' calcina. l’ calcina. mi guarda ridendo e dice: calcina.
m senti in ti vn al brsur d’una fima Mi sento nelle vene il bruciore di una fiamma
sa vrat tla giri ins’la tsta d m mma se vuoi te lo giuro sulla testa di mia mamma
la cerca cui mn ‘d ‘ascond l facn cerca con le mani di nascondere il faccino
la sbsa la vuš e la disa: .... asasn. abbassa la voce e dice: .... assassino.
Pr tta la vita, tla giri in sl’unr Per tutta la vita, te lo giuro sull’onore
ti restert sempr’l m nic amr tu resterai sempre il mio unico amore
pr’un tim la tnta ‘d sustgn l m sgurd per un attimo tenta di sostenere il mio sguardo
la vuš l’s fa dulsa e l’m disa: busrd. la voce si fa’ dolce e mi dice: bugiardo.
Prch vt no crd ch sum dr d ‘l vr Perch non vuoi credere che sto dicendo il vero
epr at’la giri c parli sincr eppure te lo giuro che parlo (in modo) sincero
e intnt la strngi cun f preputnt ed intanto la stringo con fare prepotente
l’m brsa sl cl e l’m diša ..... p gnnt ..... mi abbraccia al collo e non mi dice ..... pi niente .....