IL NICO E LA TATA

 

Quello che lavorava alla Neca*,

per colpa della sua lingua lunga

ha incassato una sberla

                                          Ma da chi ?

 

Da quella bella tipa

che lavora alla Total,

che non indossa mai la gonna

ma che gira con la tuta sbottonata

                                          

                                           Ma chi ?

 

La Tata!

quando gli ha mollato la sberla

ed ha colpito il Nico in faccia

le scivolata fuori una tetta

                                          

                                       Da dove ?

 

Dalla tuta,

dalla tuta della Total,

il Nico l’ha comperata

con una vincita a scopa

                                     

                                        Cosa ha vinto ?

 

Diecimila lire

nei bar della piazza,

se non pensa alla Tata

il Nico nessuno lo batte!

                                 

                                        Ma che Nico ?

 

Della Neca,

quello che ha la lingua lunga

c’ voluto una gran sberla

per chiudergli la bocca                            

                                            Ma da chi ?

 

Ma da quella bella tipa

che non indossa mai la gonna

ma che gira con la tuta sbottonata,

la tuta rossa della Total

                                          

                                              Ma chi ?

 

La Tata...................

 

* La Neca(Necchi & Campiglio) era una fonderia che ha avuto un ruolo rilevante nella storia industriale di Pavia